Festa delle donne, successo al casting Ora serata l’8 marzo al Centro Congressi

Festa delle donne, successo al casting
Ora serata l’8 marzo al Centro Congressi

Un successo incredibile per il casting organizzato in tre serate da L’Eco di Bergamo per la Festa della donna. Con una bella notizia.

L’Eco di Bergamo ha organizzato una serata a teatro per festeggiare le donne e l’8 marzo aspetta i bergamaschi al Centro Congressi. Sul palco ci saranno proprio le donne bergamasche che hanno partecipato ai tre giorni di casting: conoscete l’ormai celebre libro «Storie della buonanotte per bambine ribelli»? Le storie di questo libro, e molte altre ancora sempre sul mondo femminile, saranno lette proprio dalle bergamasche che hanno aderito all’iniziativa. La giuria della manifestazione si è riunita proprio al termine del terzo giorno di casting e, «vista la grande passione e la straordinaria vivacità delle candidate, ha deciso di portare tutte quante sul palco dell’8 marzo».

Sarà quindi una grande festa per il giornale e per la città che si racconterà attraverso la voce di donne e di storie incredibili. Maria Callas, Simone Bile, Frida Kahlo, Cleopatra, Marie Curie, Serena Williams… sono alcune delle protagoniste delle storie che saranno lette la sera dell’8 marzo. Grandi donne che sono state capaci di ribellarsi alle etichette e alla cultura del proprio Paese e della propria epoca: a volte sminuite o disagiate, insicure o represse, tutte sono riuscite a distinguersi al punto da diventare cardini dell’immaginario comune.

Donne normali che facendo cose normali sono diventate straordinarie. La raccolta di racconti scritta da Francesca Cavallo ed Elena Favilli, edita da Mondadori nel 2017, è infatti rapidamente diventata un caso letterario. Il reading è in programma l’8 marzo nella sala Oggioni del Centro Congressi Giovanni XXIII a Bergamo, in un progetto ideato e sotto la regia di Silvia Barbieri. Per partecipare alla serata basta iscriversi gratuitamente qui : per informazioni e dettagli è possibile anche inviare una mail a festadelladonna@ecodibergamo.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA