Fiamme Gialle: «Bergamo città sana Ma attenzione alle infiltrazioni mafiose»

Fiamme Gialle: «Bergamo città sana
Ma attenzione alle infiltrazioni mafiose»

«Bergamo è una città sana, ma le infiltrazioni non vanno sottovalutate». Il comandante della Guardia di Finanza Vincenzo Tomei parla ai microfoni di Bergamo TV e fa il punto sull’attività delle Fiamme Gialle in Bergamasca.

«Bergamo è produttiva, sana, con delle piccole criticità che potrebbero diventare grandi. Abbiamo lavorato molto in questo anno con i sindacati, le associazioni di categoria e con gli enti istituzionali e la nostra attenzione è particolarmente focalizzata su qualsiasi forma di attività economica. Le infiltrazioni si possono verificare magari reinvestendo utili derivanti da attività illecite in un tessuto apparentemente sanissimo come quello di Bergamo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA