Gli alpini bergamaschi sempre in pista Nuova squadra per l’emergenza neve

Gli alpini bergamaschi sempre in pista
Nuova squadra per l’emergenza neve

Gli alpini bergamaschi non si fermano mai. Alle tantissime squadre di soccorso sempre pronte a rispondere in caso di pericolo se n’è aggiunta una. Si chiama «Grande emergenza neve».

Coinvolge un numero ristretto di volontari – uomini e donne – già operanti nell’ambito del gruppo alpinistico del sodalizio, abilitati a operare in corda. Da anni intervengono con lavori in fune in soccorsi, attività di disgaggio e messa in sicurezza di pendii e pareti, ma da oggi saranno anche in grado di operare su terreni interessati da valanga o da grandi nevicate, che potenzialmente lasciano isolati interi abitati. E il pensiero va allora immediatamente a Rigopiano, a quell’hotel sommerso dalla furia della neve.

Certo loro, gli alpini di Bergamo, avrebbero voluto esserci, c’è da crederlo, perché si stanno formando per questo da anni. Ma manca – e mancava il mese scorso – ancora l’ok formale del Dipartimento di Protezione Civile, gli ultimi riconoscimenti ufficiali che renderanno pienamente operativa la squadra.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 27 febbraio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA