Il commercio riparte, negozi aperti In coda con guanti e mascherina

Il commercio riparte, negozi aperti
In coda con guanti e mascherina

I dispositivi di protezione non hanno spento la voglia di shopping dei bergamaschi.

Mercerie prese d’assalto con code chilometriche, parrucchieri invasi da richieste aperti fino a tardi e camerini pieni per il cambio armadio dell’estate. Soddisfatti i clienti, ligi alle regole, e i titolari, felicissimi di aver riaperto e molto fiduciosi: «È un punto di partenza, speriamo vada sempre meglio e la gente non abbia paura di uscire» commentano mentre mostrano i dispositivi messi in atto per garantire percorsi e acquisti sicuri.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 19 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA