Il Papa chiama l’oratorio di Nembro «Saluto i giovani, grazie per ciò che fate»

Il Papa chiama l’oratorio di Nembro
«Saluto i giovani, grazie per ciò che fate»

Una nuova grande sorpresa: una telefonata che emoziona e che offre nuove speranze. Papa Francesco ha telefonato domenica 3 maggio a don Matteo Cella, direttore dell’oratorio San Filippo Neri di Nembro. Il video del racconto della telefonata.

«Ragazzi sembra uno scherzo ma non lo è: il Papa oggi (domenica 3 maggio, ndr) mi ha chiamato, chiedendomi di salutarvi». Don Matteo Cella, emozionato, ha così annunciato la grande notizia con un messaggio vocale, ricevuto da molti giovani e adolescenti dell’oratorio San Filippo Neri di Nembro.

Papa Francesco ha chiamato il sacerdote nella giornata di domenica, nel pomeriggio: «Sono il Papa non è uno scherzo» ha detto subito, e ha raccomandato di salutare i giovani che non si sono chiusi nel dolore o nella paura ma anzi, hanno reagito all’emergenza aiutando là dove si poteva. «Una cosa bellissima» dice emozionato don Cella, direttore dell’oratorio. «Mi ha detto “grazie per quello che stai facendo”» ha raccontato il sacerdote.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 4 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA