Il treno per Roma raddoppia Da giugno corsa pomeridiana

Il treno per Roma raddoppia
Da giugno corsa pomeridiana

Verrà prolungato a Bergamo il Freccia Argento che parte e arriva da Brescia. Ma resta aperta la questione Treviglio.

Dall’11 giugno con il nuovo orario estivo il treno da Bergamo per Roma fa il bis: una nuova corsa andata e ritorno con i treni Freccia Argento. Anche in questo caso si tratta della prosecuzione del collegamento da Brescia, quindi via Rovato e non Treviglio. Gli orari del nuovo collegamento saranno ufficializzati tra qualche giorno, quando il treno sarà prenotabile con l’acquisto dei biglietti. Circa 4 ore e mezza la durata del viaggio con le fermate intermedie a Brescia, Verona Porta Nuova, Bologna Centrale e Firenze-Campo di Marte.

Oggi da Brescia c’è già un treno veloce in partenza alle 17,02 con arrivo a Roma Termini alle 20,45. In senso inverso si parte dalla capitale alle 9,45 per arrivare a Brescia alle 13,30. Sommando una cinquantina di minuti del viaggio Brescia-Bergamo, si possono ipotizzare gli orari di arrivo e di partenza del secondo collegamento: partenza da Bergamo intorno alle 16, arrivo alle 20,45. Partenza da Roma 9,45 e arrivo intorno alle 14,20. Resta però aperta la questione Treviglio: «Ha il binario doppio, rispetto alla Bergamo-Brescia via Rovato, che è a binario unico.È fondamentale che i Freccia Argento passino per Treviglio» chiosa l’assessore regionale ai Trasporti. Alessandro Sorte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA