Il vento strappa la copertura provvisoria  Torre Boldone, tre famiglie fuori casa

Il vento strappa la copertura provvisoria
Torre Boldone, tre famiglie fuori casa

Venerdì la casa si era scoperchiata ed era stata prevista una copertura provvisoria a Torre Boldone, nel condominio di via Dante Alighieri 7. Ma il vento e la pioggia forte di martedì notte hanno causato nuovi problemi.

Anche la copertura provvisoria è saltata, strappata dal forte vento della notte tra martedì e mercoledì 7 agosto. I vigili del fuoco sono intervenuti e gli appartamenti sono stati dichiarati inagibili nella serata: l’acqua penetrava nelle abitazioni del condominio di via Dante Alighieri 7, in territorio di Torre Boldone, che venerdì intorno alle 14,30 è stato completamente scoperchiato dalla forza del temporale.

Circa 300 metri quadrati in lamiera con struttura coibentata e intelaiatura portante in legno che il forte vento ha scaraventato contro il condominio di via Marconi, a una sessantina di metri di distanza. Fortunatamente senza feriti.

Ora nuovi problemi, a causa del maltempo nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 agosto. In serata la copertura provvisoria è stata strappata dal forte vento con la pioggia molto violenta: i vigili del fuoco sono nuovamente intervenuti. Le case nella notte non erano agibili a causa dell’acqua penetrata nelle abitazioni: si tratta di tre famiglie che con molte probabilità resteranno fuori dagli appartamenti per diversi mesi. «Il temporale della notte ci ha dato il colpo di grazia: dobbiamo lasciare le abitazioni» ha scritto un residente nella notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA