Importava droga dal Sudamerica  Arrestato un 59enne bergamasco

Importava droga dal Sudamerica
Arrestato un 59enne bergamasco

C’è anche un bergamasco tra gli arrestati dalla Guardia di Finanza che ha sgominato un traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

L’operazione è scattata giovedì 13 ottobre alle prime luci dell’alba: i finanzieri del comando provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 14 soggetti (di cui uno deceduto a luglio), in relazione a plurime ipotesi di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Le investigazioni, condotte dagli specialisti del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria della Capitale, prendono spunto dai rapporti di collaborazione internazionale tra il Comando Generale del Corpo e la Polizia Federale di Bruxelles la quale, nell’agosto 2014, forniva input informativi su un traffico di narcotico proveniente dalla Repubblica Dominicana e destinato a diversi Paesi europei. Il bergamasco, S.B., classe 1957, risulta essere il facototum del gruppo criminale emissario per i rapporti con l’estero insieme ad altri due membri. Tutti sarebbero responsabili di plurimi tentativi d’importazione di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente dal Venezuela e dal Brasile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA