In vendita l’ex stazione di Valtesse All’asta a meno di 100 mila euro

In vendita l’ex stazione di Valtesse
All’asta a meno di 100 mila euro

Torna in vendita l’ex stazione di via Crocefisso, a Valtesse. Dopo una prima gara andata deserta, circa un mese e mezzo fa, ora il Demanio ci riprova, mantenendo invariata la base d’asta, a 98.500 euro, poiché – a quanto pare – sarebbero state avanzate nel frattempo almeno un paio di manifestazioni d’interesse.

Si tratta di una delle ex stazioni presenti in città che sorge lungo la vecchia linea ferroviaria della Valle Brembana. L’edificio è sottoposto a tutela da parte del Ministero dei Beni culturali per il suo valore storico artistico ed è destinato, secondo quanto previsto dal Piano di Governo del Territorio, a servizi sociali, culturali e ricreativi.

Poiché il fabbricato sorge nelle vicinanze dell’area inclusa nel progetto di fattibilità per la realizzazione della nuova linea tramviaria Linea T2 Bergamo-Villa D’Almè, prima di metterlo all’asta, il Demanio ha chiesto un parere alla Teb, che lo ha ritenuto non strategico. Tra l’area di pertinenza dello stabile e il nuovo sedime del tram, c’è infatti anche un’altra porzione di terreno di proprietà privata. Un tempo utilizzato come abitazione, l’edificio è composto da cucina, soggiorno, bagno al piano terra e da altre tre camere più bagno al primo piano, più il sottotetto. L’area esterna è adibita a verde, con un piccolo box. Le eventuali offerte d’acquisto dovranno pervenire all’Agenzia del Demanio entro il 4 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA