Longuelo ha paura, notte all’aperto La mattina dopo il temporale - Foto e video
Le foto sono di Beppe Bedolis

Longuelo ha paura, notte all’aperto
La mattina dopo il temporale - Foto e video

La zona più colpita di Bergamo è via Longuelo, con alcuni esercizi commerciali che si sono trovati l’acqua nei locali.

La roggia nella zona di Astino non ha retto alle precipitazioni della notte, riversando in strada un’impressionante quantità d’acqua. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco di Bergamo, tra mezzanotte e le due di lunedì 5 giugno, ancora fango e arbusti si potevano trovare per le strade del quartiere di Bergamo, con gli abitanti della zona che sono preoccupati e amareggiati.

Colpita fortemente via Longuelo: qui è entrata l’acqua in alcuni negozi, tra cui una gastronomia e un negozio di arredamento. Ancora problemi in via Mattioli, al condominio Le Torri, noto per i disagi e i grossi problemi che si erano verificati lo scorso anno a causa del maltempo. Anche questa volta l’acqua è arrivata fino ai box ma fortunatamente in misura più ridotta.

Ciò ovviamente non basta per tranquillizzare gli abitanti: i residenti del palazzo nella notte sono usciti dai loro appartamenti e hanno portato l’auto fuori dai garage. l’acqua è entrata nei box, con 10 centimetri il livello, nello sconcerto di molti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA