Malore improvviso in Irlanda Docente bergamasco muore a 46 anni

Malore improvviso in Irlanda
Docente bergamasco muore a 46 anni

Matteo Sottocornola da tempo si era trasferito per insegnare silvicultura all’università Waterford.

È morto in seguito a un malore improvviso Matteo Sottocornola, docente universitario che viveva e lavorava a Cork. Aveva 46 anni e da tempo si era trasferito in Irlanda dove lavorava come professore alla Waterford Institute of Technology. Lo piangono la moglie Sinéad, i figli, Niamh and Seán, il papà Nello e le sorelle Elena e Barbara. Il padre, Nello Sottocornola, è stato titolare dell’omonimo negozio di articoli sportivi in via Camozzi all’angolo con via Taramelli.

Matteo Sottocornola è morto sabato a causa di un malore dopo un’uscita in bicicletta. Era specializzato in silvicultura, come dimostrano le tante pubblicazioni citate nelle ricerche ufficiali di studenti di tutto il mondo. Prima di approdare alla Waterford Institute of Technology, dove lavorava da circa 6 anni, ha insegnato anche alla fondazione Edmund Mach, a Trento, dal 2010 al 2013.

La notizia della morte di Matteo Sottocornola ha scosso anche la città di Bergamo, dove la sua famiglia era molto conosciuta e dove Matteo ha lasciato un caro ricordo tra gli amici di scuola superiore e di infanzia che lo ricordano attraverso post commossi. I funerali saranno celebrati mercoledì 14 agosto nella chiesa St Joseph’s Church di Cork. Per ricordarlo anche nella sua città d’origine la famiglia ha deciso di celebrare una funzione religiosa anche a Bergamo, a settembre.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco del 13 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA