Malore improvviso per lo chef del Balzer In gravi condizioni Vittorio Fusari

Malore improvviso per lo chef del Balzer
In gravi condizioni Vittorio Fusari

Un malore improvviso lo ha colto proprio mentre stava per lasciare l’ospedale di Chiari in cui era ricoverato da una ventina di giorni in seguito ad un principio di infarto. È in fin di vita lo chef Vittorio Fusari, nome eccellente nel panorama della ristorazione e attualmente chef del noto locale cittadino Balzer.

Fusari è al momento ricoverato nel reparto di Rianimazione dello stesso ospedale e le sue condizioni appaiono gravissime. Fusari ha 66 anni, compiuti proprio lo scorso dicembre. Fusari è molto noto nel mondo della ristorazione e da alcuni anni lavora nel ristorante Balzer di Bergamo, al quale è approdato dopo l’esperienza milanese da Pont de Ferr. Originario di Iseo, nel Bresciano ha mosso i primi passi, nel 1981, all’osteria Il Volto di Iseo, che lui stesso ha fondato, al ristorante Le Maschere, fino al 1995, e alla Dispensa Pani & Vini di Torbiato di Adro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA