Matteo Renzi a Bergamo, racconto social Anche il ministro Martina cede al selfie

Matteo Renzi a Bergamo, racconto social
Anche il ministro Martina cede al selfie

È il premier che ha introdotto le slide, gli hashtag, la comunicazione social perfino in un contesto formale come il governo.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a Bergamo per lanciare la campagna del «sì» al referendum costituzionale, sembra aver contagiato tecnologicamente anche gli storici militanti di centrosinistra, abituati al ciclostile fino a pochi anni fa. Ecco quindi foto in diretta, post, commenti, addirittura live video per raccontare la mattinata al teatro Sociale. Non potevano mancare i selfie con il presidente. I giovani democratici orobici l’hanno aspettato nelle prime file e si sono subito fiondati dietro allo smartphone per farsi immortalare. Maurizio Martina invece ha preferito un autoscatto con l’onorevole Lorenzo Guerini.

Abbiamo intercettato alcune delle foto e dei Tweet postati durante la mattinata e intervistato alcuni militanti all’uscita dal teatro Sociale dopo l’intervento del premier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA