Milano, tragico incidente: famiglia distrutta
Tre morti, bimba di 10 anni grave al Papa Giovanni

Lo schianto nella serata di sabato 5 dicembre in tangenziale a Milano. Sull’auto un’intera famiglia di cinque persone. Sono morti i genitori e una figlia di 12 anni, gravissimi anche il fratello di 16 e la sorellina di 10 ricoverata al Papa Giovanni di Bergamo.

Milano, tragico incidente: famiglia distrutta     Tre morti, bimba di 10 anni grave al Papa Giovanni

È una famiglia originaria dell’Ecuador ma residente da tempo a Milano, quella distrutta nell’incidente stradale di sabato 6 dicembre dopo le 20 sulla tangenziale Ovest di Milano, nella zona di Rozzano: madre e padre, rispettivamente di 39 e 41 anni, e una figlia di 12 sono morti, mentre il ragazzo di 16 anni sta lottando per sopravvivere in rianimazione al Policlinico e la sorellina di 10 anni è stata operata a una gamba in ospedale a Bergamo e probabilmente a breve si risveglierà.

Secondo i primi rilievi effettuati dalla Polizia Stradale (sezione di Milano Ovest) è stato accertato che poco dopo le 20 la Honda Jazz su cui viaggiava la famiglia è stata tamponata da una BMW 218D guidata da 41enne milanese e che percorreva la stessa corsia, quella centrale.

A causa dell’urto la Honda avrebbe fatto una giravolta per finire sulla corsia di sorpasso dove è stata travolta da una terza macchina, una Mercedes C 220 con al volante sempre un uomo di 41 anni dell’hinterland poi trasportato in codice giallo all’Humanitas di Rozzano

Il pm di turno Monia Di Marco ha disposto gli accertamenti alcolemici e tossicologici dei due conducenti e l’autopsia sui corpi, oltre che il sequestro delle auto coinvolte. Infine si sta cercando di rintracciare i parenti della famiglia distrutta per avvertirli della tragedia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA