Morte di Yuqi, procura non apre indagine Mercoledì l’autopsia sulla bimba

Morte di Yuqi, procura non apre indagine
Mercoledì l’autopsia sulla bimba

Profondo il cordoglio della comunità di Zingonia per la tragica scomparsa di Yuqi Jin, la bambina di 9 anni caduta domenica dalla finestra del quarto piano di casa sua, nel condominio di corso Asia 11.

Lunedì i bambini delle classi quarte, con gli insegnanti, si sono ritrovati nell’auditorium della scuola per ricordare la loro compagna. «Quasi tutti sono voluti intervenire – racconta il dirigente Eugenio Mora –. Yuqi era un’alunna speciale, dal carattere forte».

Tutti hanno poi espresso l’intenzione di salutare Yuqi per l’ultima volta e portare alla sua famiglia un ricordo. La salma della bimba è ancora composta nella camera mortuaria del «Papa Giovanni» di Bergamo. Il pm non è intenzionato ad aprire alcuna indagine sull’accaduto, dal momento che non ravvisa elementi di reato. È stata comunque disposta l’autopsia, prevista domani. Intanto il Comune inviterà gli amministratori condominiali a sensibilizzare i residenti affinché alzino i parapetti delle finestre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA