Muore a 2 anni in un incidente Il fegato trapiantato a Bergamo

Muore a 2 anni in un incidente
Il fegato trapiantato a Bergamo

È successo a Catania: gli organi del piccolo hanno dato speranza a persone in attesa di un trapianto.

A due anni è rimasto vittima di un incidente stradale a Catania, ma i genitori hanno deciso di dare speranza ad altre persone, consentendo l’espianto degli organi del loro piccolo, di soli 2 anni. È successo a Catania, nell’ospedale Garibaldi Nesima. Il bambino è giunto al pronto soccorso pediatrico con un gravissimo trauma cranica e dopo poche ore i medici non hanno potuto fare altro che accertarne la morte cerebrale.

Concluso l’accertamento, nel tardo pomeriggio di martedì 7 novembre la famiglia del piccolo ha dato il proprio consenso all’espianto degli organi, seguito immediatamente dal via libera del Procuratore della Repubblica Fabio Saponara. Subito dopo l’espianto, eseguito dall’equipe specializzata dell’Ismett di Palermo, gli organi sono stati indirizzati verso diverse città con un volo privato: il fegato a Bergamo, il rene destro a Padova e il rene sinistro a Roma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA