Muore a 21 anni nel sonno Era a Newcastle per studiare arte

Muore a 21 anni nel sonno
Era a Newcastle per studiare arte

Era appena rientrato da Bergamo in Inghilterra, dove studiava arte all’Università di Newcastle: i genitori lo chiamavano al cellulare ma lui non rispondeva.

Era appena rientrato da Bergamo in Inghilterra, dove studiava arte all’Università di Newcastle: i genitori lo chiamavano al cellulare ma lui non rispondeva, così avevano lanciato l’allarme ai responsabili dell’ateneo. Quando l’hanno trovato, il 24 aprile, nell’appartamento dove abitava nel campus, Federico Scalisi, 21 anni, del quartiere Loreto, era già senza vita: morto nel sonno.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 3 maggio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA