«Natale con i miei» dagli anziani del Gleno Domenica il concerto della Regione

«Natale con i miei» dagli anziani del Gleno
Domenica il concerto della Regione

Fa tappa a Bergamo «Natale con i miei. Blitz artistici nei luoghi di vita», l’iniziativa voluta dall’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini.

Domenica 20 dicembre è in programma al Gleno il «Concerto di Natale» con il Corpo musicale di Sforzatica di Dalmine, diretto dal maestro Antonio Scarpanti.

Il Concerto di Natale, alla Residenza per Anziani di Bergamo, rappresenta un appuntamento tradizionale della Fondazione Maria Ausiliatrice e vede ogni anno la partecipazione di numerosi ospiti e familiari: è l’occasione principale per lo scambio di auguri al suono dei brani musicali interpretati dal Corpo musicale di Sforzatica. Due le specificità che contraddistinguono gli eventi: sono itineranti e sono stati organizzati scegliendo luoghi che rappresentano spaccati della vita reale delle nostre comunità.

«Il nostro obiettivo - spiega l’assessore Cappellini - è portare il Natale tra la gente, in particolare in quelle realtà più bisognose dell’attenzione delle Istituzioni e dove lo spirito natalizio assume un significato ancora maggiore: centri di aggregazione, centri anziani, oratori, ospedali per bambini».

Gli eventi itineranti sono realizzati con il patrocinio e il contributo di Regione Lombardia in collaborazione con «I Pomeriggi Musicali». Gli artisti che si alterneranno nelle tappe previste sono stati selezionati con particolare attenzione, valorizzando giovani talenti espressione del territorio lombardo.

Il tour di «Natale con i miei» sarà a Milano il 21, a Sondrio e a Brescia il 22, a Lodi il 23, a Crema (Cremona) il 24, a Varese il 27, a Como e Voghera (Pavia) il 29. Altre date sono in via di definizione. Il dettaglio degli eventi e degli artisti che si esibiranno nelle varie tappe è disponibile consultando su questo sito


© RIPRODUZIONE RISERVATA