Nuova (forte) ondata di maltempo Ma il weekend sarà sereno

Nuova (forte) ondata di maltempo
Ma il weekend sarà sereno

Tra giovedì e venerdì le condizioni meteo peggioreranno su tutta la Penisola

Su Spagna e Mediterraneo occidentale andrà isolandosi una vasta circolazione ciclonica, bloccata a Nord da un’alta pressione in rimonta sulle Isole Britanniche e a Est da un potente anticiclone russo presente da diversi giorni. Sarà proprio questa grande depressione la responsabile di una nuova ondata di maltempo per l’Italia tra giovedì e venerdì che colpirà questa volta non solo il Nordovest, già messo a dura prova da oltre 6 giorni di pioggia e dove la situazione sta diventando potenzialmente pericolosa, ma entro venerdì anche il resto della Penisola.

«Sarà infatti raggiunto il culmine di questa prolungata ondata di maltempo con piogge anche forti e persistenti su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e tra pomeriggio e sera anche sulla Lombardia» spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. «Giovedì notte la parte più attiva della perturbazione responsabile del forte maltempo al Nordovest raggiungerà anche le tirreniche e il Nordest con il suo carico di piogge e temporali. Nel fine settimana il tempo andrà migliorando gradualmente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA