Operazione contro il traffico di droga 31 arresti, perquisizioni a Bergamo

Operazione contro il traffico di droga
31 arresti, perquisizioni a Bergamo

Gli indagati sono accusati di aver importato cocaina dai Paesi Bassi e averla spacciata in diverse province italiane.

La Polizia ha eseguito 31 ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip del Tribunale di Milano, con perquisizioni, nelle province di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Monza e Brianza, Siracusa e Varese. È stata disposta la custodia cautelare in carcere nei confronti di 29 persone, 19 italiane (di cui 2 donne) e 10 albanesi, nonchè gli arresti domiciliari per altre 2 persone, entrambe italiane (di cui 1 donna). Nei confronti di 5 indagati sono stati emessi mandati d’arresto europeo; per 4 di loro, verosimilmente presenti in Albania, sono inoltre state estese le ricerche in campo internazionale per l’arresto provvisorio, di cui si è chiesta l’esecuzione contestuale e l’estradizione.

Gli indagati sono accusati di aver importato cocaina dai Paesi Bassi e per aver commercializzato, nella provincia di Milano ed in quelle di Monza Brianza e Siracusa, cocaina ed hashish da gennaio a luglio 2014. Il provvedimento costituisce l’esito dell’indagine condotta dagli uomini della Squadra Mobile di Milano denominata «Dexter», nel corso della quale sono state arrestate 9 persone e sequestrati circa 10 kg di cocaina, 15 kg di hashish, 680 grammi di marijuana ed un pistola clandestina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA