Orio, ecco i furbetti della Ztl - video Gli agenti vanno via e passano tutti

Orio, ecco i furbetti della Ztl - video
Gli agenti vanno via e passano tutti

Se la pattuglia dei vigili è presente non passa nessuno. Ma appena gli agenti se ne vanno i furbetti della Ztl tornano in azione.

La prova definitiva si è avuta giovedì pomeriggio alla rotonda di via per Orio. Il tratto di strada - per chi proviene dall’asse interurbano e ed è diretto verso Campagnola o il centro città - è vietato al transito (esclusi i soli residenti). Un divieto che nessuno rispetta, come raccontato anche da un’indagine pubblicata su L’Eco di Bergamo del 17 dicembre.

Alle 14 di giovedì sono arrivate le pattuglie della polizia locale: le auto che tentavano di passare sono drasticamente diminuite, anche perché è stata posizionata una transenna. E chi non aveva il permesso è stato indirizzato verso le altre uscite.Rallentamenti si sono formati sulla rotonda.

Appena però le pattuglie sono andate via (e la transenna è stata spostata verso il bordo della strada) tutto è tornato come prima. Decine di auto hanno ripreso a percorrere via per Orio, nonostante il divieto indichi che il transito è vietato da mezzanotte alle 7 e dalle 9.30 a mezzanotte dal lunedì al venerdì, e tutto il giorno il sabato e la domenica (in pratica si può passare solo dalle 7 alle 9,30 nei giorni feriali).

In via per Orio c’è una telecamera per sorvegliare la Ztl, ma la sua attivazione non è stata autorizzata dal Ministero. Il risultato è che passano tutti, andando a intasare la zona di Campagnola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA