Poker della Foppa all’Olimpiade Gennari: «Il sogno della mia vita»
Alessia Gennari

Poker della Foppa all’Olimpiade
Gennari: «Il sogno della mia vita»

Cambio in corsa e la Foppapedretti fa un poker azzurro alle Olimpiadi: anche Alessia Gennari partirà per Rio de Janeiro insieme a Eleonora Lo Bianco, Martina Guiggi e Miriam Sylla.

«Per me partecipare alle Olimpiadi è il sogno di una vita - confida Gennari all’indomani della decisione del ct della Nazionale italiana di inserirla nella lista delle dodici in partenza per il Brasile al posto di Valentina Diouf (che si è risentita molto, ndr) -. Un mese fa, dopo che mi sono fatta male al ginocchio, avevo visto questo sogno svanire davanti ai miei occhi. Ma non ho mollato e ho lavorato tantissimo per riuscire a coronare questa Olimpiade».

«È stato un percorso lungo quello che abbiamo fatto con questo gruppo che passa dalle qualificazioni di gennaio e da quelle di maggio e mi sento completamente parte di questo gruppo, di questa squadra e sono veramente onorata di poter rappresentare la nostra Nazione alle Olimpiadi che sono il punto più alto che possa raggiungere uno sportivo».

Felice di partire e altrettanto di tornare a Bergamo al termine del percorso olimpico, per riprendere il cammino iniziato un anno fa con la maglia rossoblù: «È tantissima la voglia di cominciare un altro anno con la Foppapedretti, con i nostri tifosi. Vorrei che tutto fosse come quando li abbiamo lasciati. Confido che si ricordino quello che abbiamo fatto insieme e spero che altrettanto sarà quello che faremo.

«Ho tantissima voglia e carica per iniziare un nuovo percorso con una grossa parte della squadra dell’anno scorso che è rimasta e ne sono molto contenta, e i nuovi acquisti molto validi, tra cui persone che già conosco come Martina Guiggi e Laura Partenio. Per cui, tanta voglia di Bergamo. Aspettatemi, torno presto...».


© RIPRODUZIONE RISERVATA