Prime dosi anti-Covid 5-11 anni: accesso libero nel weekend nella Bergamasca

Sabato 29 e domenica 30 gennaio dalle 8 alle 20, al centro vaccinale pediatrico allestito all’Auditorium «Lucio Parenzan» dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid (prima dose) liberamente, senza necessità di prenotazione. Stessa modalità a Spirano, Clusone e Chiuduno.

Prime dosi anti-Covid 5-11 anni: accesso libero nel weekend nella Bergamasca

A Bergamo l’accesso è dal civico n. 19 di Hospital street e il parcheggio più vicino quello Est. Prosegue così incessante il contributo del Papa Giovanni XXIII alla campagna vaccinale, iniziata 13 mesi fa, e più in generale alla lotta contro il Covid-19, che ormai vede gli operatori dell’Azienda socio sanitaria territoriale in prima linea da quasi due anni.

In totale al Papa Giovanni dall’inizio dell’emergenza sono stati curati più di 5 mila malati Covid e somministrati più di mezzo milione di vaccini contro la malattia, di cui 13.500 ai bambini tra i 5 e gli 11 anni. «Abbiamo accolto l’invito di Regione Lombardia ad organizzare degli open day dei centri vaccinali pediatrici nei fine settimana per agevolare il più possibile le famiglie – ha commentato Maria Beatrice Stasi, direttore generale dell’Asst Papa Giovanni XXIII -. Iniziamo questo weekend e poi valuteremo se organizzarne altri, con l’obiettivo di semplificare ulteriormente l’accesso e incrementare l’adesione alla campagna vaccinale pediatrica, così importante per proteggere i più piccoli, le loro famiglie e tutta la loro vita, scolastica e relazionale. Un ringraziamento va ancora una volta a nostri operatori, che ogni giorno da due anni senza sosta stanno dando un contributo essenziale alla lotta contro la pandemia».

Stessa procedura sabato e domenica al PalaSpirà. A Spirano , dalle 8 alle 16 accesso libero per 1° dosi pediatriche, per i bambini dai 5 agli 11 anni. «L’Asst Bergamo Ovest ha aderito al Vax Day proposto da Regione Lombardia, così da aggiungere, agli slot già aperti su prenotazione, un’ulteriore occasione per promuovere la prevenzione contro il Covid nella fascia pediatrica. L’accesso diretto sarà previsto all’Hub di Spirano, nella fascia oraria 8-16, quando saranno potenziate le linee attive, con la presenza anche di un Pediatra. Ringrazio Paolo Menghini, Direttore della Pediatria, che è riuscito ad reperire il personale da dedicare alle linee pediatriche» ha detto Andrea Ghedi, direttore Socio Sanitario e Responsabile organizzativo della campagna vaccinale dell’Asst.

A Spirano potranno, così, vaccinarsi con la 1° dose, in modalità open, solo i bimbi dai 5 agli 11 anni. Non sarà possibile, in questo hub, effettuare 2° dosi . Importante ricordare ai genitori che il bambino, se è in isolamento o quarantena (perché positivo o contatto di un positivo), non può sottoporsi alla vaccinazione (in questo caso va prenotata o riprogrammata sul sito di Regione Lombardia al termine del provvedimento di Ats).

Vaccinazioni libere anche con la Asst Bergamo Est. Si partirà dal prossimo week end 29 e il 30 gennaio: al Centro vaccinale di Chiuduno dalle 8 alle 20 e a Clusone dalle 8 alle 14 .

© RIPRODUZIONE RISERVATA