Referendum, i nuovi seggi di Bergamo Il 57% ha già ritirato l’etichetta - Video
Dettaglio di una delle locandine diffuse dal Comune

Referendum, i nuovi seggi di Bergamo
Il 57% ha già ritirato l’etichetta - Video

Si avvicina il Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre e a Bergamo città prosegue la consegna dei nuovi talloncini elettorali.

Si avvicina il Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre, in materia di riduzione del numero di parlamentari, e a Bergamo città prosegue la consegna dei nuovi talloncini elettorali ai circa 37 mila elettori (dato aggiornato) che dovranno votare in una nuova sezione. Ad oggi il 57% dei cittadini è già andato a ritirare il talloncino: in «pole position» tra i quartieri con il maggior numero di talloncini ritirati ci sono San Tomaso, con il 70%, e Longuelo con il 68%. Domani e dopodomani continuerà (tutte le info sul sito del Comune di Bergamo ) il servizio di consegna delle etichette: nei giorni delle votazioni, i talloncini da apporre sulla tessera elettorale saranno disponibili direttamente presso la propria sezione di voto. La collaborazione dei cittadini per quel che riguarda il ritiro delle etichette è stata necessaria per evitare assembramenti e ridurre i tempi di attesa ai seggi. Il Comune invita a ritirare l’etichetta in anticipo, ma chi non può recarsi a prenderla la troverà nella sede il giorno stesso: durante le operazioni di voto ci vorrà pazienza perché le regole di distanziamento e le operazioni di sanificazione inevitabilmente allungheranno i tempi di attesa. Sono quasi 4000 gli studenti che – grazie al cambio di seggio elettorale – potranno continuare tranquillamente la didattica in città: 12 scuole rimarranno così aperte, ma l’Amministrazione ha già annunciato che nei prossimi mesi tutti i seggi elettorali usciranno dagli istituti scolastici della città e tutti gli 80mila elettori di Bergamo voteranno senza interrompere le lezioni degli studenti della città.

Per informare i cittadini, il Comune di Bergamo ha predisposto dei manifesti che saranno affissi nelle vecchie e nuove sedi di voto, realizzato un video che è stato pubblicato su tutti i canali di comunicazione comunali, inviato oltre 40mila lettere ad altrettanti elettori.

Il Comune di Bergamo organizza anche uno speciale servizio di trasporto al fine di facilitare l’affluenza dei disabili alle urne. Tale servizio è riservato alle persone fragili, sprovviste di mezzo proprio, che debbano recarsi dai rispettivi domicili agli edifici sede di sezioni elettorali e siano impossibilitate ad utilizzare i servizi pubblici per difficoltà motorie o di ordine sanitario. Gli interessati ad avvalersi del servizio di trasporto - fino a esaurimento posti - ai seggi potranno rivolgersi per la prenotazione al numero 035.399.228:

• da martedì 15 settembre a domenica 20 settembre nei seguenti orari: dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 19,00.

•Il lunedì 21 settembre dalle 8,30 alle 13,00.

Il servizio verrà quindi assicurato secondo l’ordine delle prenotazioni pervenute, nei limiti dei posti a sedere disponibili sui veicoli in dotazione e compatibilmente con i tempi di percorrenza dei tragitti «casa-seggio».

Dettaglio di una delle locandine del Comune

Dettaglio di una delle locandine del Comune

Ecco le nuove sedi dei seggi, che rimarranno definitive anche in futuro : chi votava nella scuola Biffi - sezioni 95-96 - sarà “dirottato” al centro terza età di via Caprera nel quartiere San Tomaso. Mentre le sezioni 93-94-97-98, sempre della Biffi, andranno nel centro terza età di via dei Carpinoni. Niente seggio alla scuola Cavezzali - sezioni 37-38- 39-40 - spostato allo spazio Polaresco. Gli elettori abituati alle Scuola f.lli Calvi - sezioni 6-7-8- 9-10 - saranno trasferiti al Conservatorio in via Palazzolo. Le sezioni della Ghisleni in Città Alta si dividono tra il piano terra e il primo piano del museo in piazza Cittadella. Il Cte del Monterosso ospiterà le sezioni 58-60- 61-62 della scuola Giovanni XXIII. Nel centro terza età di via dei Caravana 7, a Colognola, troveranno posto i seggi della scuola Italo Calvino. Gli elettori che un tempo andavano alla Locatelli, in centro, dovranno entrare direttamente in palazzo Frizzoni. Le sezioni 68-69- 70-71-72 della scuola Pascoli andranno nel centro terza età di via Leone XIII, mentre le 42-99- 100-101 della Muzio nel Cte del Villaggio degli Sposi.

Dettaglio di una delle locandine del Comune

Dettaglio di una delle locandine del Comune

Per informazioni: www.comune.bergamo.it / 035.399.111

Qui di seguito il video del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA