Referendum, il voto sarà in tempo reale Dalle 7 alle 23 alle urne (con il tablet)

Referendum, il voto sarà in tempo reale
Dalle 7 alle 23 alle urne (con il tablet)

Ancora cinque giorni di campagna e domenica il voto. Bergamaschi alle urne domenica 22 ottobre per partecipare al referendum consultivo per l’autonomia della Lombardia.

Si potrà votare dalle 7 alle 23 e dalle ore 12 sarà attivo un sito web della Regione Lombardia con i dati. I risultati saranno «suddivisi per Regione, Province e Comuni, e suddivisi nelle categorie: votanti, Sì, No e scheda bianca». L’indirizzo è www.referendum.regione.lombardia.it

Come noto, per questo referendum nella cabina elettorale gli elettori troveranno un tablet su cui esprimere il proprio voto invece delle solite carta e matita. Le sezioni elettorali saranno le stesse delle normali elezioni, quindi si dovrà andare nel solito seggio ma non servirà la tessera elettorale: basterà la carta d’identità. In ogni cabina ci sarà una «voting machine» con il quesito referendario e sotto tre tasti: sì, no o scheda bianca. Una volta fatta la scelta, apparirà una seconda schermata che chiederà la conferma («vota» o «cambia»), dando la possibilità per una volta sola di correggere il voto. Scegliendo «vota» l’operazione sarà completata, mentre selezionando «cambia» bisognerà esprimere nuovamente il voto.

Si potrà votare dalle 7 alle 23 e al termine il presidente di ogni seggio stamperà una scheda che rendiconterà quanti hanno votato e come.

Gli uffici dei servizi elettorali dei Comuni resteranno aperti nel giorno del voto per offrire assistenza a chi deve votare e può trovarsi di fronte a qualche difficoltà come i neomaggiorenni che non hanno ancora ricevuto la scheda elettorale, chi ha cambiato la propria residenza o nel caso in cui il Comune abbia variato qualche seggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA