Sab, abbonamenti al via  Chi sceglie Internet 2 mesi gratis
Al via la campagna abbonamenti Sab

Sab, abbonamenti al via

Chi sceglie Internet 2 mesi gratis

È partita la campagna abbonamenti Sab che per quest’anno non prevede aumenti e strizza l’occhio alle nuove tecnologie. I primi 1.000 utenti che si abboneranno tramite il sito internet o con la app «Arriva My Pay» avranno due mesi di abbonamento gratis (12 mesi anziché 10).

L’obiettivo della società del gruppo Arriva è spingere sul digitale, per evitare l’intasamento degli sportelli. È esemplificativo il fatto che mentre sul sito internet e tramite App è già possibile acquistare gli abbonamenti, gli sportelli apriranno invece dal 24 agosto. «Click! Abbonati easy e parti con Sab» è lo slogan scelto per lanciare la campagna 2017/2018, rivolta soprattutto agli studenti. Lo scorso anno, gli abbonati sono stati 12 mila: «La nostra utenza è più tecnologica di quanto pensiamo – commenta Valentina Astori, direttore generale Sab –. Inoltre è bene abituarla al sistema digitale visto che in futuro ci sarà la bigliettazione elettronica. Abbiamo pensato di promuovere l’abbonamento on line e tramite App regalando, per i primi 1.000 utenti, due mesi di viaggio, coprendo così tutto l’anno».

Tra le novità una convenzione stretta tra Sab e alcuni Comuni della provincia di Bergamo. È previsto uno sconto tra il 5% e il 15% per i cittadini residenti nei Comuni di Borgo di Terzo, Castelli Calepio, Luzzana, Olmo al Brembo, Palosco, Pedrengo, Seriate, Vigano San Martino, Cusio e Taleggio. Confermata la possibilità di pagare l’abbonamento (di qualsiasi entità economica) a rate. Una novità introdotta con la campagna abbonamenti 2016/2017 e che viene confermata, visto il gradimento dimostrato dall’utenza.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA