Sei over 65 anni a Bergamo? Ecco i volontari e i circoli d’aiuto

Sei over 65 anni a Bergamo?
Ecco i volontari e i circoli d’aiuto

In Città Alta il Maite si rende disponibile per piccole commissioni. Da Grumello a Gorlago consegne a domicilio.

Anche il Circolo Arci Maite di Città Alta si mobilita per aiutare le persone in difficoltà, soprattutto anziani. Il circolo ha postato sui social un avviso rivolto agli ultra settantenni e alle persone che, per cause dovute a patologie, sono impossibilitate a spostarsi.

«Le volontarie e i volontari dell’associazione - scrivono i responsabili del Maite - si rendono disponibili per andare a fare la spesa o piccole commissioni». Chi è interessato a ricevere l’aiuto può chiamare o mandare un messaggio al 351.9379888.

Numerose sono le iniziative di questo tipo. A Dalmine la biblioteca ha attivato un servizio di consegna dei libri e dei dvd a domicilio per le persone che hanno più di 65 anni (telefono 035.56224840 o mail biblioteca@comune.dalmine.bg.it).

A Grumello del Monte e nei paesi dell’Ambito (Bolgare, Calcinate, Castelli Calepio, Chiuduno, Mornico, Palosco, Telgate) è stata istituita la «Bottega della domiciliarità»: volontari aiuteranno persone ultrasessantacinquenni o impossibilitate a muoversi a fare la spesa, a procurare generi di conforto e a ritirare medicinali per poi consegnarli a domicilio. Gli operatori possono essere contattati ai numeri di telefono 345.296957 oppure 035.830030 l lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 12 e il venerdì dalle 16 alle 19. Stessa iniziativa a Gorlago (tel. 035/4252626).


© RIPRODUZIONE RISERVATA