«Serve un profilo nuovo e competente» Fiera, istituzioni a caccia del manager

«Serve un profilo nuovo e competente»
Fiera, istituzioni a caccia del manager

Un manager competente e nuovo, che sappia del settore ma che sia in grado anche di dialogare con la magistratura e con la società Kpmg, che sta vagliando i bilanci degli ultimi 5 anni.

Lo stanno cercando Comune, Provincia e Camera di commercio, le tre istituzioni chiamate a ricucire la situazione della Fiera, decapitata dei vertici dall’inchiesta della Procura. «Sottoporremo una rosa di nomi all’assemblea degli azionisti», confermano il sindaco Giorgio Gori (che giocherà un ruolo chiave nelle proposte) e il presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli, assicurando «tempi stretti» per evitare il blocco delle attività dell’ente, che ha già molti appuntamenti in calendario.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 7 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA