Si accendono le luci del Sentierone Il Centro Piacentiniano festeggia il Natale

Si accendono le luci del Sentierone
Il Centro Piacentiniano festeggia il Natale

Sabato 28 novembre, dalle ore 17.00, il Centro Piacentiniano s’illuminerà con i colori del Natale e, durante l’appuntamento, si darà ufficialmente inizio alla stagione dello shopping natalizio.

Si chiama «Christmas Lights 2015» ed è l’evento organizzato per festeggiare il Natale con uno spirito diverso: per la prima volta a Bergamo, l’accensione delle luci natalizie diventerà un vera iniziativa che vede i cittadini protagonisti attivi.

Nelle settimane che seguiranno tale appuntamento, il Centro Piacentiniano e i suoi negozianti diventeranno i veri protagonisti degli acquisti natalizi, anche grazie alla collaborazione della Domus Bergamo Wine, centro d’aggregazione della città in sinergia con Balzer, pasticceria storica di Bergamo.

Così, sabato 28 novembre dalle ore 17 si festeggerà tutti insieme all’apertura ufficiale dello shopping natalizio in un appuntamento che coinvolgerà grandi e piccini. Verrà, infatti, distribuita in alcune zone di Bergamo una brochure «Centro Piacentinia – X-Mas Shopping Guide» realizzata dell’Immobiliare della Fiera per promuovere, in modo originale e autentico, lo shopping natalizio nel Centro Piacentiniano: i veri protagonisti saranno i negozianti e le loro proposte natalizie.

Per i più piccoli, invece, sarà distribuita una «Mappa del Tesoro» chiamata «Benvenuti nel Fantastico Mondo di Piacentinopoli» con la quale i bambini potranno giocare e divertirsi insieme nel completare correttamente il percorso, con l’obiettivo di ricevere più timbrature possibili dagli esercenti del Centro Piacentiniano. Una volta completata la mappa, essa dovrà essere imbucata nella X-Mas Box che sarà situata accanto all’albero di Natale in Piazza Dante. E per ristorarsi dalle fatiche della «caccia», la Domus Bergamo Wine e il Balzer aspettano i partecipanti per una golosa merenda natalizia.

«Christmas Lights 2015 nasce dal desiderio di sinergia, dalla voglia di unire le forze e creare un progetto unico per la nostra città. Così è stato per l’incontro tra l’Immobiliare della Fiera, Domus Bergamo Wine e il Balzer: una coesione che si esprime concretamente con questo evento e che porteremo avanti nei prossimi mesi con Piacentiniano 2.0, investendo sulla parte storica, per permettere a tutti, giovani e adulti, di immergersi appieno in quest’area che ammalia Bergamo dall’inizio del Novecento e che gli stessi bergamaschi hanno da subito eletto a loro “salotto”, grazie al fascino dei porticati senza tempo, delle pietre dei palazzi che raccontano di storia, tradizione e fascino architettonico. Location uniche che brilleranno ancor di più grazie alla romantica atmosfera natalizia» ha dichiarato Francesco Perolari, consigliere delegato Immobiliare della Fiera Spa.

«Siamo molto felici di poter partecipare a questa iniziativa, un progetto ambizioso per lo shopping district dell’eccellenza che aggrega forze e potenzialità della nostra città e, siamo certi, saprà coinvolgere bergamaschi e visitatori riuniti grazie alla magia del Natale, agli addobbi festosi, alle vetrine scintillanti e perché no, anche grazie alle delizie culinarie che serviremo nella Domus» aggiunge Raoul Tiraboschi, Domus Bergamo Wine, annunciando la presenza di un meraviglioso albero vestito a festa grazie alla collaborazione di Rinaldi Luce di Bergamo e di un gioiosissimo Babbo Natale in piazzetta Piave. Non solo: per l’occasione, la stessa Domus avrà una veste speciale resa possibile grazie alle suggestive creazioni di Catellani & Smith.

Termine ultimo per partecipare: 20 dicembre 2015. A tutti i partecipanti del gioco Piacentinopoli sarà inviato a casa un piccolo omaggio offerto dall’Immobiliare della Fiera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA