Sosta selvaggia durante Atalanta-Spal Cento multe nella zona dello stadio
L’ingresso dei magazzini delle Poste in via Galimberti (Foto by Bedolis)

Sosta selvaggia durante Atalanta-Spal
Cento multe nella zona dello stadio

Raffica di interventi della polizia locale durante la partita Atalanta-Spal: vetture in divieto, davanti a passi carrai o sugli spazi residenti.

Lunedì sera nella zona dello stadio la sosta selvaggia l’ha fatta da padrona, come purtroppo si verifica quasi puntualmente durante gli incontri casalinghi dell’Atalanta. Le auto vengono posteggiate un po’ dappertutto, non soltanto in prossimità della struttura sportiva, ma anche in tutte le vie della zona e i dintorni. Tanto che puntualmente fioccano le chiamate di lamentela alla centrale operativa dei vigili. Che, nel caso di lunedì sera, hanno inanellato un centinaio di contravvenzioni in tutta l’area.

Il caso più eclatante ha riguardato via Galimberti: davanti ai cancelli dei magazzini delle Poste erano state parcheggiate alcune vetture, in completo divieto di sosta, di proprietà di persone che si trovavano in quel momento allo stadio per assistere ad Atalanta-Spal. In tuto centinaia le multe e diverse auto rimosse. Le sanzioni hanno riguardato sia auto lasciate davanti a passi carrai privati, oppure negli spazi riservati ai residenti o, ancora, genericamente in divieto di sosta.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 22 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA