Spazi estivi, domande entro marzo Si parte a maggio - Ecco quali saranno

Spazi estivi, domande entro marzo
Si parte a maggio - Ecco quali saranno

La scadenza del bando rappresenta una grossa novità: nel 2018 la dead line fu stabilita al 2 maggio, quindi quest’anno le domande arriveranno un mese e mezzo prima.

On line sul sito del Comune di Bergamo il bando per la gestione degli spazi estivi 2019: entro il 22 marzo alle 12.30 dovranno essere presentate le proposte. Già la scadenza del bando rappresenta una grossa novità: nel 2018 la dead line fu stabilita al 2 maggio, quindi quest’anno le domande arriveranno un mese e mezzo prima.

Questo perché sono anticipati i tempi degli spazi estivi cittadini: partiranno tutti a maggio, con lo spazio estivo di Sant’Agostino a giocare d’anticipo con un’apertura prevista per il 1 maggio. Altra novità è rappresentata dal fatto che tutti gli spazi chiuderanno non più scaglionati, ma tutti in blocco il prossimo 8 settembre.

Nel dettaglio:

- Parco della Trucca – dal 25 maggio all’8 settembre

- Parco Goisis – dal 25 maggio all’8 settembre

- Spalto e parco di Sant’Agostino – dal 1 maggio all’8 settembre

- Spalto di San Michele - dal 25 maggio all’8 settembre

- Area verde esterna al Parco Goisis - 25 maggio all’8 settembre.

Non solo: l’amministrazione ha approvato sconti per quel che riguarda la tariffa di occupazione del suolo pubblico, con l’abbattimento del 50% per i primi 15 giorni di occupazione e un ulteriore abbattimento del 50% sulla tariffa dal 16° giorno di occupazione.

«Veniamo incontro così – spiega il Sindaco Giorgio Gori – ad alcune delle esigenze espresse negli anni scorsi dal mondo del commercio per rendere più appetibili e attrattivi gli spazi estivi. Anche quest’anno vogliamo privilegiare le proposte elaborate da raggruppamenti e reti di esercenti e commercianti le cui attività lavorative siano normalmente svolte nei quartieri limitrofi. Particolare attenzione abbiamo previsto alle proposte che prevederanno attività socio-animative rivolte alle famiglie, con organizzazione di eventi mirati all’infanzia e all’aggregazione giovanile e all’interno del Parco Goisis cerchiamo ancora di proporre uno spazio di somministrazione diurno che non prevede la vendita di bevande alcoliche».

Coloro che sono in possesso dei requisiti e sono interessati a partecipare al presente avviso, possono presentare la proposta e la documentazione richiesta (come meglio specificato nell’avviso), entro le ore 12:30 del giorno 22 marzo 2019 presso l’Ufficio Protocollo del Servizio Gestione Documentale, Piazza Matteotti n. 3, 24122 Bergamo (con orario di apertura da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 15.45).


© RIPRODUZIONE RISERVATA