Spuntano già le luminarie di Natale «Quest’anno ecco i gomitoli di luce»

Spuntano già le luminarie di Natale
«Quest’anno ecco i gomitoli di luce»

Quest’anno niente cuori giganti e fasci di luce: per le luminarie di Natale largo ai gomitoli.

Il Distretto urbano del Commercio (Duc), con il budget confermato a 150 mila euro (finanziato dal Comune tramite il Duc, Camera di Commercio e negozianti) propone un «progetto emozionale e coerente in tutta la città» che ha come elemento portante un piccolo gomitolo. «La magia del cielo trapunto di stelle coprirà tutta la città – fa sapere il Duc –. “Gomitoli” luminosi che scendono dal cielo lasciando uno strascico di polvere di stelle. Le strade dei borghi saranno collegate in un’unica grande emozione di luce. Una soluzione pulita ed elegante ma molto luminosa». Queste le prime informazioni, una conferenza stampa ad hoc è già stata programmata a metà novembre. Si sta ancora chiudendo la progettazione su un’altra attrazione prevista per quest’anno. Niente più abbracci interattivi (ve li ricordate? Il palco era stato allestito in Piazza Vecchia e lungo il Sentierone, con musica e concorso per il miglior «selfie»). Confermato qualche cuore luminoso, ma l’elemento principale sarà «un albero di Natale dal forte valore simbolico» installato davanti a Palazzo Frizzoni.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 4 novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA