Tentorio, l’addio a Palazzo Frizzoni «49 anni in aula, sempre a destra»
Franco Tentorio

Tentorio, l’addio a Palazzo Frizzoni
«49 anni in aula, sempre a destra»

Martedì 30 aprile la sua ultima seduta in Consiglio comunale: standing ovation finale. Leggi l’intervista di Dino Nikpalj su «L’Eco» in edicola mercoledì 1 maggio.

Quarantanove anni di Consiglio comunale. Fatevi due calcoli. Ecco, Franco Tentorio, 74 anni, di mestiere fa pure il commercialista e di numeri se ne intende. Anche per questo ha detto basta: martedì 30 aprile è stata la sua ultima volta a Palafrizzoni. Con tanto di standing ovation finale della «sua» aula. Lascia davvero, di dice «sicurissimo. È stata una bellissima esperienza della mia vita, insieme al lavoro e dopo la mia famiglia». Una vita a Palazzo Frizzoni: «A occhio direi almeno 1.200 sedute. E credo di aver conosciuto almeno 500 consiglieri». Sempre a destra. «Convintamente – spiega –. Secondo me non è vero che non esiste più la distinzione tra destra e sinistra. Io sono nato nel Msi, li ho trovato i miei valori, in una comunità militante fatta di tanta gente semplice. Poi magari il voto era a tratti elitario, ma la base no. E mi creda, c’era davvero tanta, tanta, umanità». E ora basta con la politica? «Sì, ma se mi chiedono consigli sono sempre disponibile».


Leggi l’intervista acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di mercoledì 1 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA