Traffico e detenzione di droga
Sgominate tre bande dai carabinieri

Tre bande specializzate in traffico, spaccio e detenzione di stupefacenti, attive anche nella provincia di Bergamo, sono state sgominate dai carabinieri di Trento.

Traffico e detenzione di droga Sgominate tre bande dai carabinieri

In tutto sono stati notificati 35 provvedimenti cautelari nelle province di Verona, Bergamo, Pavia e Milano. L’operazione “Tavoletta” ha condotto in carcere – al momento – ben 24 indagati e 5 sono stati sottoposti alla misura dei domiciliari. «Nell’arco di soli venti giorni dall’operazione Pinocchio - si legge nel comunicato stampa - un’altra massiccia attività operativa antidroga dei militari del Nucleo investigativo provinciale dei carabinieri, che hanno concluso all’alba di oggi una maxi operazione su Trento e nel nord Italia, scaturita da indagini serrate iniziate e mai interrotte dal maggio 2016». Le tre bande gestivano lo smercio di hashish, marijuana e cocaina.

«Sussistono a carico di tutti gli indagati appartenenti alle tre organizzazioni criminali sopra individuate gravi e concreti rischi di recidiva specifica. Quasi tutti gli indagati si sono dedicati professionalmente al traffico di droga traendo da esso e solo da esso le fonti dei propri cospicui redditi e molti di essi vantano precedenti specifici. Essi non hanno desistito dalle loro condotte delittuose neppure a seguito dei numerosi interventi di Pg costituiti da arresti e da sequestri di stupefacenti e danaro”», conclude la nota.

© RIPRODUZIONE RISERVATA