Tragedia sabato sera in via Carnovali Auto contro moto, muore 38enne
Monica Nicosia

Tragedia sabato sera in via Carnovali
Auto contro moto, muore 38enne

Un terribile incidente a Bergamo ha causato la morte di una giovane impiegata, Monica Nicosia di 38 anni. Lo schianto in via Carnovali.

La donna è morta a seguito dell’incidente in cui è rimasta coinvolta sabato sera, mentre viaggiava in sella a una moto, come passeggera. La vittima era originaria di Catania, abitava in città, in via Monte Cornagera, zona Clementina.

Il dramma si è consumato cinque minuti dopo le 21 in via Carnovali, all’altezza dell’incrocio con via Autostrada, storicamente considerato fra i più pericolosi in città e già teatro in passato di incidenti, anche dalle conseguenze gravi. Secondo una sommaria ricostruzione dei fatti, basata sulle prime testimonianze raccolte sul posto, Monica Nicosia viaggiava come passeggera su una Honda Africa Twin di colore nero, che percorreva via Carnovali in direzione sud, dalla Malpensata verso la periferia. Improvvisamente, all’altezza dell’incrocio con via Autostrada, il terribile impatto: per cause ancora in corso di accertamento, la moto si è scontrata frontalmente con una Fiat Bravo, guidata da G. I., 35anni, ucraino di origine, che percorreva via Carnovali provenendo dalla direzione opposta, da sud verso la Malpensata.

L’incidente in via Carnovali

L’incidente in via Carnovali

Sul luogo della tragedia sono intervenuti diversi equipaggi del 118. Il conducente della macchina è stato portato all’ospedale Humanitas Gavazzeni con fratture multiple. Ricoverato al Papa Giovanni, invece, il conducente della motocicletta. Entrambi non sarebbero in pericolo di vita. La salma di Monica Nicosia è stata trasportata alla camera mortuaria del Papa Giovanni, a disposizione della magistratura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA