Un anno di notizie sul nostro sito La top ten degli articoli più letti

Un anno di notizie sul nostro sito
La top ten degli articoli più letti

Dalle targhe alterne alle offerte dei voli low cost, dal terremoto agli incidenti stradali. Ecco le 10 notizie che avete letto di più sul nostro sito durante il 2015.

1 - I voli low cost
La notizia più letta in assoluto, con 385 mila visualizzazioni, è quella dal titolo «Ryanair, 40 giorni di biglietti a 10 euro. Atterrate con noi a Orio» , pubblicata il 30 ottobre, per dare notizia che la compagnia aerea irlandese Ryanair aveva lanciato un’offerta invernale su oltre 370 rotte in tutta Europa, con 500.000 posti in vendita a soli 9,99 euro per viaggiare a novembre, dicembre, gennaio e febbraio. Nell’articolo anche un video, tratto da YouTube, in cui si vede (da dentro) un aereo in atterraggio all’aeroporto di Orio.

2 - La Nasa ti paga per dormire
Tantissimi clic, circa 104 mila, per la curiosa notizia dal titolo «Hai sonno? La Nasa ti paga per dormire, ma devi restare a letto per 70 giorni». Pubblicato il 3 giugno, l’articolo raccontava un nuovo studio della Nasa con il reclutamento di soggetti disposti a stare a letto per una durata di 70 giorni per una retribuzione di circa 5000 dollari al mese.

3 - Smog e targhe alterne
Vi piacciono gli articoli di servizio, lo sappiamo, quelli con tutte le «istruzioni per l’uso» su un determinato argomento senza tanti giri di parole, magari da tenere a portata di mano sullo smartphone. Lo dimostrano le quasi mila visualizzazioni dell’articolo «Smog, targhe alterne a Bergamo: ecco i giorni e gli orari dello stop» pubblicato il 26 dicembre: era il primo articolo sulle targhe alterne di questi giorni, in cui si dava notizia (siamo stati i primi farlo) degli orari e dei giorni del provvedimento del Comune in città.

4 - Il bagno negato all’alunna
Al quarto posto un articolo sulla segnalazione di un’insegnante, che ci ha scritto per raccontare la disavventura capitata ad una sua alunna che si era sentita male in Città Alta, dove le era stato negato l’accesso al bagno di un bar. L’articolo dal titolo «Alunna sta male, negato il bagno del bar» è stato letto oltre 60 mila volte.

5 - Il terremoto
Era la sera del 28 novembre quando una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata avvertita nella Bergamasca. Ci avete scritto in tantissimi al nostro indirizzo di posta elettronica e alle nostre pagine sui social network per raccontarci i momenti che stavate vivendo e in tantissimi vi siete collegati al nostro sito per leggere gli aggiornamenti in tempo reale: l’articolo principale ha ottenuto oltre 60 mila visualizzazioni nel corso della serata, ma probabilmente sarebbero state anche di più se si considera il fatto che le decine di migliaia di clic in contemporanea da tutta la provincia hanno messo a dura prova il nostro sito, mandandolo in tilt per alcuni minuti.

6 - Il sorriso di Angelica
Ha commosso tutti la storia di Angelica Tiraboschi, morta a 19 anni per un tumore che ha combattuto con una fede immensa. L’articolo dedicato a lei è stato letto 60 mila volte.

Angelica Tiraboschi

Angelica Tiraboschi

7 - La classifica delle scuole superiori
Altro articolo molto letto, oltre 60 mila visualizzazioni, è quello relativo alle scuole superiori della Bergamasca, con la classifica di Eduscopio . Il tutto è sintetizzato nell’indice Fga, un indicatore che pesa al 50% la velocità nel percorso di studi (percentuale di crediti formativi universitari ottenuti) e al 50% la qualità negli apprendimenti universitari (media dei voti agli esami). La logica è diversa dalle prove Invalsi, che fotografano invece le competenze attuali degli studenti.

8 - Un tragico incidente sull’asse interurbano
Tanta commozione per la storia di Alessandro Conti, un operaio di 33 anni di San Paolo d’Argon, padre di quattro figli, morto lo scorso febbraio in un incidente stradale nel territorio di Albano Sant’Alessandro. L’articolo in cui si dava notizia dell’incidente è stato visualizzato oltre 40 mila volte.

9 - La storia di Veronica
Ancora una storia triste, con una grande lezione di vita: la storia di Veronica Chiodini, una ragazza di 26 anni di Scanzorosciate colpita da un tumore osseo nel 2013. Ha combattuto a testa alta, senza mai arrendersi, fino a quando la malattia ha avuto il sopravvento. L’articolo dedicato a Veronica è stato letto oltre 39 mila volte.

10 - Un incidente a Clusone
Ancora una notizia di cronaca nera tra le 10 più lette quest’anno sul nostro sito. La disgrazia in cui è rimasto vittima un giovane di Sovere, Luca Rossi, ha colpito tutti i nostri lettori: l’articolo è stato letto oltre 38 mila volte.

I messaggi per Luca a Sovere

I messaggi per Luca a Sovere

Osservando il resto dei dati, tra gli argomenti preferiti dai lettori, si trovano argomenti che riguardano la vita di tutti i giorni dei lettori: dal canone Rai all’uso di WhatsApp, dalle condizioni delle strade al meteo, passando per Facebook e per gli avvisi delle tante truffe in circolazione (per strada e sul web). Sempre alto (ma meno degli altri anni) anche l’interesse sul caso Yara, su articoli che riguardano la sicurezza e le storie raccontate dagli stessi lettori che ogni giorno scrivono alla nostra redazione per raccontare piccoli grandi problemi quotidiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA