Un anno e mezzo in A4 senza pagare  Debito di 3mila euro, rischia il carcere

Un anno e mezzo in A4 senza pagare
Debito di 3mila euro, rischia il carcere

Per un anno e mezzo ha attraversato i caselli dell’autostrada senza pagare il pedaggio. Ora a processo rischia sei mesi di carcere.

Sei mesi di reclusione per il «furbetto» dell’ autostrada che non pagava il pedaggio al casello tra Monza e Seriate: a tanto, infatti, ammonta la richiesta di pena per un 41enne di Sesto San Giovanni, imputato al Tribunale di Monza. La richiesta di condanna è stata formulata dal viceprocuratore onorario Paola Suglia davanti al giudice Giovanni Gerosa. «Dalle ricostruzioni effettuate - ha detto il viceprocuratore - è emersa senza dubbio la penale responsabilità dell’ imputato, per il quale chiedo una condanna a sei mesi di reclusione».

L’ automobilista avrebbe attraversato le postazioni del Telepass e della Viacard senza saldare il conto. Sarebbero stati ricostruiti numerosi passaggi, in particolare nel tratto di autostrada A4, tra Monza e Seriate. Complessivamente l’ automobilista di Sesto San Giovanni incriminato non avrebbe saldato un debito superiore ai 2.800 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA