Uno fa il palo, l’altro spaccia hashish Due arresti in via Greppi a Bergamo

Uno fa il palo, l’altro spaccia hashish
Due arresti in via Greppi a Bergamo

Stavano spacciando in via Greppi: uno faceva il palo e l’altro smerciava la droga. Li hanno individuati i carabinieri di Bergamo che li hanno arrestati.

Questo pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Bergamo, nell’ambito del contrasto al dilagante fenomeno dei reati legati all’uso di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due pregiudicati di nazionalità tunisina e senegalese in via Greppi.

Nello specifico il tunisino svolgeva la funzione di «palo» e il senegalese si occupava di smistare agli acquirenti delle dosi di hashish che occultava in una busta di cellophane sotto il portone d’ingresso della parrocchia di Sant’Alessandro in Colonna, in quel momento chiusa.

I militari, dopo aver bloccato i due uomini, hanno quindi rinvenuto 50 grammi di hashish. Denunciato a piede libero un terzo uomo in via Fratelli Calvi, poiché trovato in possesso di circa 15 grammi di hashish nascosti nei boxer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA