Vaccini Covid: falsa la notizia
sull’apertura della fascia 60-79

Purtroppo sta circolando in rete una comunicazione ingannevole, che non corrisponde al vero: in un volantino si comunica l’apertura delle iscrizioni alle vaccinazioni per la fascia 60-79 anni in Regione Lombardia ma non è in alcun modo attendibile o ufficiale.

Vaccini Covid: falsa la notizia sull’apertura della fascia 60-79
Questo volantino che circola in rete è falso

Purtroppo sta circolando in rete una comunicazione ingannevole, che non corrisponde al vero: in un volantino si comunica l’apertura delle iscrizioni alle vaccinazioni per la fascia 60-79 anni in Regione Lombardia ma non è in alcun modo attendibile o ufficiale.

«Non appena sarà possibile prenotare la vaccinazione anche per tutte le categorie attualmente non comprese nella programmazione del ministero della Salute, lo comunicheremo su tutti i canali ufficiali della Regione Lombardia. Aiutateci a diffondere questo messaggio» così scrive Lombardia Notizie.

L’agenzia di stampa della Regione Lombardia, anche attraverso i suoi canali «social», comunica che la notizia dell’apertura delle prenotazioni per il vaccino anti-Covid per la fascia d’età compresa tra i 60 e i 79 anni non corrisponde al vero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA