Mercoledì 04 Aprile 2012

Benefico e con tante star
C'è il Concerto di Primavera

I Pooh, gli Stadio, Renga, Irene Fornaciari, Luca Carboni, ma anche i Matia Bazar, la Premiata Forneria Marconi, Omar Pedrini e Syria. Il prossimo 20 aprile è in programma un grande concerto benefico e gratuito alla cittadinanza con alcuni dei cantanti italiani più apprezzati. L'appuntamento per quello che è stato chiamato il Concerto di primavera è al Teatro Donizetti alle 20.30 ed è necessaria la prenotazione.

La serata è organizzata dall'Accademia della Guardia di finanza e la somma raccolta grazie ai contribuiti volontari del pubblico sarà devoluta al reparto di cardiochirurgia pediatrica e delle cardiopatie congenite degli Ospedali Riuniti. Per l'occasione la banda musicale della Guardia di finanza si unirà in una sorta di gemellaggio con la Sanremo Festival Orchestra e a dirigere le esibizioni saranno alternativamente il maestro Bruno Santori e il maestro Leonardo Laserra Ingrosso, direttore della banda musicale della Guardia di Finanza.

A presentare il Concerto di primavera saranno Ellen Hidding e l'ex meteorina Francesca Leto oltre a Mauro Marino di Radio Italia, mediapartner della serata. Tra i tanti artisti che si alterneranno sul palco anche Le Minigonne, gli Ut New Trolls e cantanti quali Irene Fornaciari, Simona Molinari, Povia, Francesco Baccini e il rapper Bassi Maestro.

Lo scopo benefico del concerto è di quelli capaci di creare immediato sostegno e partecipazione: aiutare i bambini con cardiopatie congenite a diventare grandi. Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria organizzativa al numero 035 4043255 dalle 10 a mezzogiorno da lunedì 16 a giovedì 19 aprile.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata