All’asta i suoi abiti per aiutare i bambini Una culla termica con Michelle Hunziker

All’asta i suoi abiti per aiutare i bambini
Una culla termica con Michelle Hunziker

Michelle Hunziker ha venduto all’asta i suoi abiti per donare una culla termica al Punto Nascita di Humanitas San Pio X.

Michelle Hunziker ha venduto all’asta alcuni dei suoi abiti per donare una culla termica per i neonati prematuri del Punto Nascita di Humanitas San Pio X. Con una speciale sfida sui social intitolata #svuotoilmioarmadio, la conduttrice legata a Bergamo per il marito Tomaso Trussardi ha avviato un’asta di beneficenza che ha spopolato in Rete.

A rilanciare le offerte sui siti Ebay e Charity Star per aggiudicarsi i capi della presentatrice sono stati molti dei suoi follower. Diversi gli abiti griffati, tra cui quello di Alberta Ferretti, indossato dalla Hunziker in occasione di Sanremo nel 2018, e il vestito di Scervino, utilizzato in occasione di una serata di beneficenza dalla Fondazione Andrea Bocelli nel 2016

«Ho lanciato una sfida nei miei canali social - ha dichiarato l’ex modella -, ho messo tutte le mie cose all’asta, e sono felice che forse per la prima volta nella storia, quella che è nata come una sfida social sia diventata una realtà che permette ai follower di sostenere concretamente un ospedale ma ricevendo anche un mio piccolo ricordo di vita in cambio».

Michelle avvisa: «#svuotoilmioarmadio non finisce qui: stiamo già al lavoro per rendere questo progetto qualcosa di ancora più grande in grado di donare altre incubatrici ad altrettante strutture in tutta Italia! Stay tuned!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA