Sabato 01 Marzo 2014

Bergamo Tv, libri in onda

C’è una puntata ogni settimana

Silvia Bonifaccio conduce «iRead/ioLeggo», in onda lunedì e venerdì

Il palinsesto di Bergamo Tv si arricchisce di un nuovo programma dedicato ai libri: «iRead/ioLeggo», presentato da Silvia Bonifaccio.

La trasmissione, registrata alla libreria Buona Stampa di Bergamo, andrà in onda ogni lunedì sera alle 20,20, con un secondo passaggio il venerdì alle 14,15. Ogni settimana una puntata di circa 4-5 minuti proporrà le novità arrivate in libreria, ma non solo.

Anche titoli affermati

«I libri non sono yogurt, non scadono, quindi ci sarà anche una selezione di qualche titolo “sempreverde”, scelto tra i nostri preferiti», spiega Claudio Calzana, direttore della Buona Stampa. Non mancheranno i suggerimenti per i bambini e le proposte di stagione: dai romanzi alla saggistica, dai titoli religiosi a quelli di manualistica e varia.

Da Stevenson a Hesse

Il volto di «iRead/ioLeggo» è Silvia Bonifaccio, bergamasca, laureata in Lingue e letterature straniere, lettrice appassionata di narrativa e non solo, traduttrice dal tedesco e con esperienze di reading letterari. I suoi gusti in ambito letterario sono definiti: il suo libro preferito è «La vita tranquilla» di Marguerite Duras, quello che da ragazzina l’ha appassionata alla lettura è stato «Narciso e Boccadoro» di Herman Hesse, mentre da bambina le piaceva molto «L’isola del tesoro» di Robert Louis Stevenson. Il libro più riletto è «Il Maestro e Margherita» di Michail Bulgakov, la storia d’amore preferita è «Equatore» di Miguel Sousa Tavares, il libro di viaggio sul comodino è «Trans Europa Express» di Paolo Rumiz, mentre come fumetto apprezza molto Calvin&Hobbes.

Puntate interattive

«Il titolo del programma mi è venuto in mente sia come richiamo alla tecnologia e all’iPhone, sia come dichiarazione d’intenti – spiega Silvia Bonifaccio –: “I read, io leggo”. Spero di riuscire a comunicare la mia passione per i libri e ad accendere il desiderio per la lettura».

Tramite un indirizzo di posta elettronica gli spettatori della trasmissione potranno dare il loro parere sui libri consigliati o suggerirne di nuovi. Le puntate saranno caricate anche sul canale YouTube della libreria Buona Stampa e si sta valutando la possibilità di trasmettere l’audio di «iRead/ioLeggo» su Radio Alta.

Per altre informazioni è possibile consultare il sito www.buonastampa.it.

© riproduzione riservata