Il tour di Gianna Nannini fa tappa al Lazzaretto il 27 luglio
Gianna Nannini (Foto by Archivio)

Il tour di Gianna Nannini fa tappa al Lazzaretto il 27 luglio

La rocker senese si esibirà con l’accompagnamento del pianoforte. In scena al Lazzaretto anche Gualazzi.

Gianna Nannini si esibirà al Lazzaretto questa estate. La data bergamasca del 27 luglio è stata inserita in un tour fitto di appuntamenti che dal 13 luglio al 4 settembre porterà la rocker in 25 località italiane. Il tour estivo «Piano Forte e Gianna Nannini» prende il titolo dall’ultimo album dell’artista – La Differenza –, e la vedrà esibirsi in una dimensione più intima e raccolta, rigorosamente in spazi all’aperto, dopo che il tour europeo e le partecipazioni ai festival internazionali sono stati rinviati al 2022 a causa della pandemia. Il concerto del 27 luglio è prodotto e organizzato da Friends&Partners, sul cui sito sono disponibili le informazioni relative ai biglietti.

Lo show della Nannini è il primo degli eventi in programma questa estate al Lazzaretto di cui si ha notizia. Il calendario non è stato ancora ufficializzato ma qualche nome già si fa. Come quello di Raphael Gualazzi, apprezzato cantautore e pianista soul-jazz, e della discografica Mara Maionchi, ormai star televisiva per le sue numerose partecipazioni a programmi di successo, che al Lazzaretto potrebbe venire a raccontarsi. Tra gli ospiti della rassegna estiva che per il secondo anno consecutivo porterà sotto le stelle musica, danza e teatro dovrebbero esserci anche il comico Leonardo Manera e il giornalista Alessandro Milan, protagonisti di un rodato spettacolo teatrale che unisce comicità e informazione.

La scelta dell’amministrazione comunale di promuovere anche quest’anno iniziative all’aperto nasce dall’esigenza di proporre occasioni di svago e intrattenimento ai bergamaschi nel rispetto delle misure anti-Covid, in vigore anche questa estate. L’esperimento riuscito dello scorso anno ha dimostrato che gli eventi all’aperto – con numeri contingentati, posti distanziati e prenotazione obbligatoria – sono praticabili in piena sicurezza e vengono apprezzati dal pubblico. La stagione di spettacoli al Lazzaretto è prevista dalla fine di giugno alla seconda metà di agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA