Il virus, strategie e cure Due esperti per Sapiens

Il virus, strategie e cure
Due esperti per Sapiens

Dopo l’astrofisica e l’alpinismo, la rassegna Sapiens - #Invito a Bergamo/Brescia vira sull’attualità. E sul palco, questa volta, salgono Luca Lorini (8 settembre) e Franco Locatelli (12 settembre), direttore dell’Area critica del «Papa Giovanni XXIII» il primo, presidente del Consiglio superiore di Sanità il secondo. Due bergamaschi che hanno trascorso gli ultimi sette mesi a lottare contro il coronavirus.

Lorini da Bergamo, da quel reparto diventato suo malgrado la Terapia intensiva Covid più grande al mondo, dopo quella di Wuhan. Locatelli invece da Roma, da quel Comitato tecnico scientifico che si è trovato a prendere le decisioni più dure della storia, per un Paese intero. Lorini e Locatelli racconteranno al pubblico di Sapiens (partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria a [email protected]) questi lunghi, lunghissimi, mesi: il loro lavoro, la corsa contro il tempo, le paure, le sfide, e i barlumi di speranza che piano piano sono andati accendendosi. In corsia, ma non solo.

Entrambi gli incontri si terranno – in sicurezza, e con ingressi contingentati – nel cortile del palazzo della Provincia di Bergamo: quello con Luca Lorini, intitolato «Covid-19 è qui» e moderato da Emanuele Roncalli (L’Eco di Bergamo), è in programma martedì 8 settembre alle 20.30; l’appuntamento con Franco Locatelli dal titolo «Covid-19 la nostra battaglia» e introdotto da Anna Gandolfi (Corriere della Sera) è invece previsto sabato 12 settembre alle 18. A organizzare la rassegna l’associazione culturale Reading –Voci dal Lago, fondata nel 2019. Programma completo su www.readingvocidallago.eu.


© RIPRODUZIONE RISERVATA