Lunedì 22 Settembre 2014

«Italy in a day» di Salvatores

C’è il video di una bergamasca

Elena Correnti

Sogna un futuro dietro la macchina da presa la bergamasca Elena Correnti, 17enne studentessa del liceo Lussana, e non riesce ancora a credere che quest’avventura meravigliosa stia succedendo proprio a lei.

Un video che lei stessa ha girato in gita scolastica è stato selezionato per confluire nel film documentario di Gabriele Salvatores, «Italy in a day». Ma facciamo un passo indietro. Racconta Elena: «Mi tengo sempre informata su internet e tramite facebook su ciò che succede nel mondo del cinema, che è la mia grande passione. L’anno scorso ho saputo di questo progetto che Salvatores aveva proposto in Italia, anche se in realtà sapevo già come funzionava, perché prima di lui l’aveva lanciato Ridley Scott. Mi sono detta: “proviamoci!”. Tutti i filmati dovevano essere girati lo stesso giorno: il 26 ottobre 2013».

«Per pura coincidenza - continua Elena sorridendo - quel giorno mi sarei trovata in gita scolastica a Stromboli e ho pensato che sarebbe stata un’opportunità fantastica riprendere quel paesaggio così suggestivo».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 22 settembre

© riproduzione riservata