Domenica 31 Agosto 2014

Le opere tornano alla Carrara

Palazzo Ragione dà spazio a Vitali

ALBERTO VITALI: MASCHERE IN PIAZZA VECCHIA, 1948

Le opere dell’Accademia Carrara si preparano a lasciare le sale di Palazzo della Ragione nelle quali erano esposte dal 2008, mentre la sede storica veniva sottoposta ai necessari lavori di restauro.

«L’addio delle opere alla sede temporanea di Palazzo della Regione – dichiara Nadia Ghisalberti, assessore alla cultura, turismo ed Expo - è, contemporaneamente, preludio di nuove stagioni per due importanti istituzioni culturali della città: l’Accademia, che si avvia verso la riapertura, e il Palazzo della Ragione, che sarà negli anni a venire protagonista della vita culturale cittadina, con una progettualità atta a valorizzarne la bellezza e la centralità».

Intanto nella sala delle Capriate di Palazzo della Ragione, a cura della Gamec, dalla fine di settembre a gennaio 2015, sarà ospitata la mostra dedicata ad Alberto Vitali, pittore che ha fatto del paesaggio di Bergamo e del suo centro storico il fulcro della sua poetica. Faranno da cornice alle opere di Vitali opere di artisti che ebbero rapporti con Vitali da Carrà, a Morandi, da Sironi a Rosai, a Tosi

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 31 agosto 2014

© riproduzione riservata