Nuovi appuntamenti con l’Integrazione Film Festival - Foto e video

Giovedì 12 maggio è stata la seconda serata dedicata ai film in concorso dell’Integrazione Film Festival, proiettati e poi raccontati dai registi nel dialogo col pubblico.

Nuovi appuntamenti con l’Integrazione Film Festival - Foto e video
Le foto sono di Roberto Giussani

Sullo schermo produzioni italiane, spagnole, statunitensi e irachene. La serata al cinema è stata anticipata da uno skate contest aperto al pubblico nel Piazzale di Daste, collegato ai temi del film documentario in concorso «Connections» di Andrea Longhin.

Il Festival continua fino a domenica 15 maggio, in programma per la giornata di venerdì 13 maggio un incontro con Marilena Delli Umuhoza e Ian Brennan (ore 18 Spazio Agorà), che raccontano anche attraverso immagini filmate il loro lavoro come produttori musicali nelle zone del mondo generalmente ignorate dall’industria discografica.

Il videoracconto di Azddine El Ghaouat

Dalle 20,45, al cinema Lo Schermo Bianco, i film in concorso «Il seme della speranza» di Nando Morra (Italia), «Tam Tam Basket» di Mohamed Kenawi (Qatar), «Ancora non lo so» di Maaria Sayed (Italia), in anteprima italiana assoluta «Meu nome è Maalum» di Luisa Copetti (Brasile) e «We Stand Togheter» di Juru Jean Hilaire (Italia).
Tutti i registi dialogheranno col pubblico, in presenza o in collegamento in diretta.
L’ingresso è gratuito, la prenotazione è consigliata su www.iff-filmfestival.com.

Il programma di sabato 14 maggio

Bergamo-Daste e Spalenga
Ore 17.00
Spazio Agorà - Presentazione libro e installazione LUMI del Collettivo ZIMMERFREI

Ore 20.45
Schermo Bianco - Premiazione e proiezione dei film vincitori
Premio Menzione speciale della giuria “Basso Sebino”
Primo premio Sezione Documentari
Primo premio Sezione Cortometraggi
Premio del pubblico
Q&A con i registi in presenza o collegati in videoconferenza

Il Festival continua fino a domenica 15 maggio con proiezioni ed eventi quotidiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA