«Un anno per leggere»: il concorso per promuovere la lettura tra i ragazzi

«Un anno per leggere»: il concorso per promuovere la lettura tra i ragazzi

Promossa dall’Associazione Il Cerchio di Gesso, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Urbano di Bergamo, il progetto «Un anno per leggere - Bergamo book challenge Junior», un concorso rivolto a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 17 anni.

Il concorso «Un anno per leggere-Bergamo book challenge Junior» rivolto a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 17 anni, a cui verranno proposte due liste di titoli di libri differenziati per la Categoria «Mini Junior» (11-14 anni) e la Categoria «Junior» (15-17 anni), da leggere e recensire. Le migliori recensioni saranno premiate da una commissione di esperti.

Il concorso è coordinato da Alessandro Tiburzi, pedagogista che lavora nel mondo dell’autismo e da Beatrice Sanfilippo, volontaria lettrice e musicista de Il Circolo dei narratori della Biblioteca Caversazzi di Bergamo. Obbiettivo è stimolare e promuovere la lettura tra i giovani e, al contempo, dare forma al progetto di vita di Beatrice Sanfilippo, giovane 24enne a cui si offrirà così un percorso educativo e un’opportunità lavorativa idonea alle sue abilità. Il progetto si colloca quindi come una fonte inestimabile di esperienze sociali e lavorative.

Il concorso vede la partecipazione di diverse e prestigiose librerie di Bergamo: «Fantasia- Il circolo dei piccoli lettori», «Incrocio Quarenghi», «Palomar», «Il parnaso libri e natura» di Ponteranica, «Spazio Terzo Mondo libreria - caffetteria- enoteca» di Seriate. Queste librerie si occuperanno di mettere a disposizione i libri da acquistare, inseriti nelle liste del concorso, di essere segreteria di riferimento per le iscrizioni e gestiranno il rapporto con i partecipanti al concorso. Oltre ai due responsabili del progetto, una commissione valuterà anche le recensioni scritte in braille e le video-recensioni con Lis.

La commissione è composta da Giorgio Nessossi, bibliotecario responsabile del Sistema Bibliotecario di Bergamo, Candelaria Romero, coordinatrice de Il Circolo dei Narratori di Bergamo; Nadia Savoldelli, vicepresidente dell’Associazione Il Cerchio di Gesso, Sara Caloi, tiflologa e Mariangela Roda, interprete Lis. La premiazione è prevista per dicembre 2022.


© RIPRODUZIONE RISERVATA