Seriate, furto col botto alla Banca Intesa Caccia ai ladri, bottino di oltre 150 mila €

Seriate, furto col botto alla Banca Intesa
Caccia ai ladri, bottino di oltre 150 mila

Colpita nella notte la Banca Intesa di Seriate, in corso Italia 44, in pieno centro.

Il colpo dovrebbe essere stato messo a segno dopo l’una di sabato 9 marzo, intorno all’1.30. Nella notte hanno colpito l’istituto di credito che è in pieno centro a Seriate con un’esplosione che ha mandato in frantumi i vetri della banca e ha distrutto il bancomat. Il boato dell’esplosione è stato sentito da molti data la sua potenza, ma anche perchè nella cittadina c’erano in giro ancora molte persone. Da alcune testimonianze su Fb pare che i ladri abbiano anche allontanato dei passanti. Sul posto, dopo il colpo, i carabinieri.

Dalle prime stime pare che il danno alla struttura sia ingente - tra i 100 e i 200 mila euro , così come il bottino: pare sia di oltre 150 mila euro. Banca Intesa sta lavorando per ripristinare il servizio bancomat per lunedì e nel frattempo è attiva la filiale di Bergamo: la più viina è in via Gasperini 4.

Nel frattempo sono state avviate le indagini ed è caccia alla banda: dovrebbe trattarsi di almeno 4 persone in fuga su due auto, scappate nella notte verso Albano. Forse potrebbero essere stati anche in sei. Recuperati i filmati della zona dove quattro uomini sono in azione incappucciati.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA