Biffi primo cittadino «in pectore»: riconfermato al timone di Villa d’Adda

Il voto Anche a Villa d’Adda superato il quorum del 40%: bisogna però attendere lo spoglio di lunedì 13 giugno per la certezza.

Biffi primo cittadino «in pectore»: riconfermato al timone di Villa d’Adda

Gianfranco Biffi, 70 anni, tiene il timone a Villa d’Adda: poco dopo le 20 di domenica 12 giugno è stato infatti raggiunto il quorum del 40% e Biffi può dirsi eletto «in pectore» anche se bisognerà aspettare lo spoglio di lunedì 13 giugno per averne certezza. Perché l’elezione sia valida infatti deve ottenere poi nell’urna almeno il 50% dei voti validi. Questo lo dirà lo spoglio di oggi, ma la strada a questo punto dovrebbe essere tutta in discesa. Per Biffi e colleghi si tratta di una riconferma alla guida del Comune con la sua l ista «[email protected].

Leggi anche
Leggi anche
Leggi anche

© RIPRODUZIONE RISERVATA